Un cucchiaio nel microonde: pericoloso o no?

Ci sono molte voci riguardo alla domanda su cosa succede con un cucchiaio nel microonde. Principalmente si tratta di mettere nel microonde una tazza o una zuppiera con dentro un cucchiaio. Fisicamente, spiega in modo relativamente semplice ciò che viene attivato dal cucchiaio e cosa no. Nur Metal solo specificamente nel microonde

Quando si utilizza un forno a microonde, si dovrebbe mantenere la tendenza a non impostare il tutto il più metallico possibile. Questo vale sia per i piatti e le tazze di metallo che per le posate. Il metallo reagisce sempre alla radiazione e nel peggiore dei casi può essere inquietante o addirittura rischioso.

Nel principio di base, gli impulsi elettromagnetici nella microonde fanno vibrare le molecole. Tutti i costituenti liquidi di un alimento e di una bevanda, in particolare l'acqua contenuta, si scaldano. Anche gli oggetti metallici si riscaldano in un modo minore, ma più consistente, attraverso il movimento molecolare e, in aggiunta, attraverso la funzione derivativa.

Fontane di distribuzione del calore e di scarico

Il classico esempio di posate nel microonde è il cucchiaino nel bicchiere per bevande. Aiuta a prevenire un effetto fisico che comporta il rischio di ustioni. Dopo il processo di riscaldamento, è possibile che quando si rimuove la tazza sorgono fontane bollenti e schizzi. Un cucchiaio impedisce questa compensazione del riscaldamento irregolare. Löffel Il set di cucchiai o inserito nella tazza o nella ciotola assume la funzione di un dissipatore di calore e di un distributore di riscaldamento in modo semplificato. Durante il processo, si riscalda più del liquido che lo circonda. Pertanto, è necessario prestare attenzione durante la rimozione. Le fontane che spruzzano, fisicamente chiamate bumping, sono prevenute.

Proprietà ed effetti elettromagnetici

Oltre al movimento molecolare, il microonde genera anche le cosiddette correnti parassite elettriche. Generano una tensione di flusso, che non solo ha un effetto di riscaldamento, ma può anche portare a specifiche scintille.

Se due materiali metallici si trovano a pochi centimetri l'uno dall'altro, queste scintille possono ribaltarsi. Questo vale anche per la distanza tra la parete interna del microonde e le posate. I flashover causano fuoco e cocaina.

Consigli e suggerimenti Mantenere sempre la massima distanza tra posate e astuccio. A differenza di un cucchiaio "smussato", la scintilla aumenta quando i metalli con forme taglienti come forchette o coltelli sono nel microonde.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento